Giovedì 28 Marzo 2019 - Assemblea Straordinaria per adeguamenti di legge allo statuto sociale:

Il D. Lgs 117/2017 inerente la Riforma del Terzo Settore ci impone entro l’Agosto 2019 di adeguare lo statuto sociale alla nuova legge. Per questo siamo chiamati a recepire lo statuto tipo per le Pro Loco predisposto dall’UNPLI l’unione nazionale delle Pro Loco d’Italia. Le modifiche riguardano esclusivamente i nuovi requisiti e vincoli introdotti dalla legge per le associazioni di promozione sociale (APS) al cui registro saremo iscritti. Presso la sede, contattando la segreteria oppure visitando il nostro sito internet (http://proloco.pianellovaltidone.net) è possibile visionale lo statuto aggiornato che sarà oggetto di approvazione.

Il Consiglio Direttivo, vista la fondamentale importanza dell'assemblea, quale momento chiave della vita del sodalizio, esorta tutti i soci a partecipare! Ringraziando, si porgono Distinti Saluti.

Cliccare lu leggi tutto per visionare lo statuto adeguato.

A tutti i soci e soci sostenitori

della Pro Loco di Pianello Val Tidone

Alle associazioni pianellese

loro sedi

 

Pianello Val Tidone, 16 Marzo 2019

Oggetto: Convocazione assemblea ordinaria/straordinaria dei soci 2019

 Caro/a Socio/a,

con la presente è indetta Assemblea ordinaria dei Soci presso la Sala Novara del Municipio di Pianello Val Tidone, in prima convocazione alle ore 19.00 del 27.03.2019 ed in seconda convocazione:

 Giovedì 28 Marzo 2019 alle ore 20.45

 La riunione avrà il seguente ordine del giorno:

 

  • Resoconto e relazione sulle attività e le iniziative svolte nell'anno 2018;
  • Presentazione ed approvazione del Bilancio e del Conto Economico Consuntivo 2018;
  • Presentazione iniziative in programma e bilancio preventivo per il 2019
  • Adeguamento dello statuto sociale di recepimento del Testo Unico Terzo Settore (D. Lgs 117/2017)

 

Assemblea Straordinaria per adeguamenti di legge allo statuto sociale:

Il D. Lgs 117/2017 inerente la Riforma del Terzo Settore ci impone entro l’Agosto 2019 di adeguare lo statuto sociale alla nuova legge. Per questo siamo chiamati a recepire lo statuto tipo per le Pro Loco predisposto dall’UNPLI l’unione nazionale delle Pro Loco d’Italia. Le modifiche riguardano esclusivamente i nuovi requisiti e vincoli introdotti dalla legge per le associazioni di promozione sociale (APS) al cui registro saremo iscritti. Presso la sede, contattando la segreteria oppure visitando il nostro sito internet (http://proloco.pianellovaltidone.net) è possibile visionale lo statuto aggiornato che sarà oggetto di approvazione.

 Il Consiglio Direttivo, vista la fondamentale importanza dell'assemblea, quale momento chiave della vita del sodalizio, esorta tutti i soci a partecipare! Ringraziando, si porgono Distinti Saluti.

 per il consiglio direttivo

Il presidente

Andrea Braghieri

 

Bilancio sociale e relazione delle attività 2018 della Pro Loco

 

Come ogni anno riportiamo un breve riepilogo con le iniziative, i contributi e gli investimenti che la nostra associazione ha operato. Tra le principali attività della Pro Loco menzioniamo l'organizzazione e la promozione delle manifestazioni tradizionali e di forte richiamo turistico a Pianello e in Val Tidone, con il patrocinio del Comune di Pianello. La nostra associazione, come di consueto, ha assicurato gratuitamente tutti gli spettacoli e ha proposto l’enogastronomia tipica piacentina e pianellese durante gli eventi storici di Pianello:

 

  • Festa d'la Galeina Grisa (che purtroppo ha visto un po' di brutto tempo anche quest’anno...);
  • 53 esima edizione della Festa del Cotechino & Grande Fiera d'Agosto
  • Festa patronale di San Maurizio

 Inoltre:

 

  • ha organizzato in collaborazione con la Fratellanza Operaia, i Commercianti e le associazioni di Pianello la 4^ Fiera delle Arti e dei Mestieri, Dominica 29 Aprile con tantissime iniziative.
  • ha organizzato, all’interno della Fiera delle Arti e dei Mestieri, il laboratorio di “Creta Cieca” in collaborazione con l’Associazione L’INDACO ONLUS e l’artista Gabriella Edifizi durante il quale sono stati raccolti e donati oltre 700€ devoluti al progetto stesso;
  • ha organizzato l’evento e la raccolta fondi pro “Hospice della Val Tidone” attraverso la “Festa del Gigi” che ha permesso di donare a nome della comunità di Pianello 5000 € all’Hospice della nostra valle contribuendo in modo fattivo al suo mantenimento e alla regolarità dei progetti;
  • ha fornito la collaborazione ed il contributo alla realizzazione dei tantissimi eventi e iniziative organizzate a Pianello e la Val Tidone con la messa a disposizione di mezzi e strutture (per le iniziative della Parrocchia, dell'Amministrazione Comunale, delle associazioni di Pianello, degli eventi della Fratellanza Operaia, del Valtidone Festival, del Fracasso Giovani, della Tombolata, delle serate estive);
  • ha collaborato con il Consorzio Salumi Tipici di Piacenza alla presentazione del “Cotechino” quale prodotto tradizionale inserito all’interno dell’atlante dei prodotti tradizionali presso il Ministero. Durante la presentazione di questo importante riconoscimento all’interno della Festa del Cotechino sono stati premiati dal consorzio i produttori storici Pianellesi

 Le iniziative di promozione turistica:

  • la collaborazione alla realizzazione delle serate estive in piazza Umberto I del “Cinema Ritrovato” con la proiezione (attraverso proiettori d’epoca) dei film all'aperto con le macchine d'epoca della collezione di Paolo Truffelli. Quest’anno grazie a questa iniziativa ed anche al contributo della Fondazione di Piacenza e Vigevano e della Banca di Piacenza è stato possibile organizzare ben 6 serata in Val Tidone e ospitare a Pianello il maestro Pupi Avati che ha tenuto una presentazione in teatro;
  • la realizzazione, grazie anche al prezioso contributo delle attività e dei commercianti di Pianello, della “Guida agli Eventi e Manifestazioni” e della “cartina” Guida alle sagre, e non solo… che presenta tutti gli eventi, le strutture ricettive e le risorse turistiche a Pianello e dintorni…
  • La realizzazione e installazione del banner sulla rocca con tutti gli eventi e le iniziative a Pianello…
  • La gestione del “Portale Turistico” di Pianello Val Tidone (pianellovaltidone.net) e delle pagine “social” di Pianello con tutte le iniziative, eventi, strutture ricettive, risorse turistiche, notizie varie ...

 Le iniziative di promozione sociale a cui abbiamo partecipato sgravando di qualsiasi onere le associazioni interessate:

 

  • messa a disposizione, nel mese di agosto, dello stand e delle attrezzature per gli spettacoli organizzati della Croce Rossa Italiana;
  • la messa a disposizione delle strutture in occasione del Grest Estivo parrocchiale;
  • la partecipazione alle iniziative natalizie per i bambini (per Santa Lucia e per la Vigilia di Natale)
  • la partecipazione alla Carovana della Bontà organizzata da Parrocchia e dal Gruppo Alpini;
  • la partecipazione alle iniziative del Carnevale per i bambini di Pianello (Oratorio Circolo ANSPI);

 

Riportiamo di seguito le donazioni ed i contributi che la Pro Loco ha erogato nel 2018 a favore di iniziative, progetti e/o associazioni con cui abbiamo collaborato:

 

  • Associazione “Amici dell’Hospice di Borgonovo Val Tidone             € 5.000,00
  • ne Pianello Frizzante (contributo realizzazione spettacolo pirotecnico)             € 1.000,00
  • Pia Casa “Mons. Castagnetti” – progetto carrozzina motorizzata per gli ospiti             € 300,00
  • Gruppo di Protezione Civile Val Tidone Tidoncello             € 500,00

 

Tutte queste attività richiedono un continuo e consistente lavoro dei volontari e impegno per il mantenimento delle strutture e attrezzature. Riportiamo alcuni acquisti e investimenti per mantenere belli, funzionali e per migliorare le Ns. strutture a disposizione del paese e l'accoglienza dei visitatori:

 

  • Acquisto e installazione box prefabbricato per una porzione di stand/cucina a sostituzione della tensostruttura ormai obsoleta e potenzialmente pericolosa in caso di neve abbondante durante l’inverno (“lazzaretto”);
  • Acquisto e installazione di box prefabbricato adibito a magazzino e dispensa;
  • Pavimentazione delle aree ai lati dello stand per garantire le adeguate condizioni di sicurezza e igiene;
  • Sostituzione di alcune attrezzature di cucina ormai usurate;
  • Manutenzione straordinaria dei teli del capannone e del palco;
  • Ampliamento dei servizi igienici con altri due bagni;
  • La revisione dei documenti e l’adeguamento alla legislazione vigente delle misure di sicurezza e dei piani di sicurezza per le manifestazioni (antiterrorismo e di sicurezza in caso di eventi eccezionali);

 Questi investimenti assicurano una costante crescita dell’associazione e il mantenimento delle attrezzature acquistate con tanti sforzi, investimenti e sacrifici operati dai volontari in oltre 50 anni di storia, dal 1966.

Un sincero ringraziamento a tutti i volontari per la preziosa e intensa collaborazione che ha assicurato la buona riuscita di tutte le iniziative e l’allestimento delle manifestazioni.

Ringraziamo anche la Fratellanza Operaia, il Gruppo Alpini, l’AVIS di Pianello e Trevozzo, il Centro Sociale Anziani, gli Amici di Roccapulzana, l'Associazione Giovani, il Gruppo di Protezione Civile, la Pro Loco Strà Trevozzo e tutte le associazioni di Pianello che ci hanno fornito sempre un valido e attivo supporto.

Ringraziamo anche i collaboratori, fornitori, commercianti, soci, sponsor e tutte le attività economiche e istituzioni di Pianello e della Val Tidone che ci hanno sostenuto nelle iniziative e con la loro pubblicità.

 

              Cogliamo l'occasione, infine, per porgere i migliori saluti nell'attesa di incontrarVi all'Assemblea dei soci del prossimo 28 Marzo.

La Pro Loco di Pianello Val Tidone elegge il nuovo consiglio direttivo per il triennio 2017 - 2019.
 
Confermati il presidente Andrea Braghieri ed il vicepresidente Gianpaolo Nume, entrano per la prima volta a far parte del consiglio come segretario Alberto Ghiadoni e come tesoriere Graziella Fanzini già volontari attivissimi in Pro Loco. Tra i consiglieri: Andrea Aradelli, Vida Edoardo, Malvicini Valerio, Negri Giuseppe, Sacchi Massimiliano, ed i giovanissimi Colla Federico e Volpini Leonardo assieme a Braghieri Alessandro e Matteo Panari tra i probiviri, Degiacomi Mariagrazia e Demarosi Duilio completano il "collegio" mentre tra i revisori dei conti: Franchi Marco, Fava Maddalena e Rebuffi Vittorio.
Nuove energie per la Pro Loco di Pianello che investira tutte le sue forze per consolidare, arricchire e ravvivare sempre più le manifestazioni tradizionali di Pianello con nuove iniziative, spettacoli, attrattive e piatti da deguastare. Il programma di Pianello vede le manifestazioni più tradizionali organizzate dalla Pro Loco come la festa d'la Galeina Grisa, la Festa del Cotechino (quest'anno giunta alla 52 esima edizione) e la Grande Fiera e la Festa Patronale di San Maurizio. Grandi eventi che richiamano a Pianello numerosissime persone da tutta la provincia e oltre e che grazie alla qualità fanno conscere i prodotto e i vini tipici della Val Tidone.

Non mancano le iniziative di carattere turistico e culturale e di solidarietà.

Come consuetudine la Pro Loco ha appena pubblicato la guida agli eventi e alle risorse turistiche di Pianello grazie al contributo delle attività economiche e dei commercianti di Pianello. Nella guida sono presentate tutte le manifestazioni che si terranno a Pianello nel corso del 2017 assieme a notizie e informazioni sulle associazioni di Pianello e le iniziative che sono state supportate dalla Pro Loco e non solo nelle precedenti edizioni. La guida è distribuita gratuitamente e diffusa sul web.

Tra le iniziative di solidarietà da ricordare per il 2016 la partecipazione al progetto "Pianello per amatrice" che ha consentito di raccogliere oltre 10 mila euro per le popolazioni colpite dal sisma del centro Italia attraverso il lavoro ed il contributo di tutte le associazioni di Pianello coordinate dall'amministrazione comunale, la raccolta fondi fatta in occasione delle fiere con il contributo della Società Operaia di Pianello e che ha consentito di donare attraverso gli Alpini alla Fondazione ANA per la ricostruzione del centro italia oltre 5mila euro e la donazione alla Croce Rossa Italiana di Pianello di oltre 2000 euro a sostegno delle attività istituzionali grazie alla collaborazione con l'associazione commercianti e la compagnia dialettale "I Povar Lucc" con lo spettacolo estivo e per finire il contributo all'acquisto del mezzo sociale per il trasporto dei disabili in Val Tidone assieme ad altre associazioni e ditte di Pianello e dintorni.
 
Un ringraziamento a tutti i volontari (oltre 60), al Gruppo Alpini, Società Operaia, Amici di Roccapulzana e al Centro Sociale Anziani di Pianello che collaborano attivamente per le manifestazioni! Grazie a tutti gli sponsor e sostenitori e alle attività economiche di Pianello che sostengono le nostre iniziative. Grazie anche a Giuseppe Negri, presidente onorario, memoria storica e guida per la nostra Pro Loco ancora volontario attivissimo e inostituibile!
Pianello Social Invasion: #InvasioniDigitali con Travel Val Tidone
 
Domenica 29 aprile invasione digitale a Pianello Val Tidone: un tuffo nel passato con la visita
al Museo Archeologico e alla Fiera delle Arti e dei Mestieri.

 

COS’É UN’INVASIONE DIGITALE?
“Invadere un museo, un sito archeologico, un centro storico condividendo l’esperienza attraverso
i social network: da questa semplice idea nascono le #InvasioniDigitali”. (dal sito web Invasioni
Digitali). L’iniziativa nazionale è nata nel 2013 e ogni anno richiama sempre più partecipanti con lo
scopo di diffondere sul web le bellezze del nostro territorio, anche quelle più nascoste e poco
conosciute.
QUAL È IL PROGRAMMA DELL’EVENTO?
L’invasione digitale a Pianello Val Tidone ci farà fare un tuffo nel passato della Val Tidone.
La visita al Museo Archeologico ci farà scoprire la vita e le usanze degli abitanti della Val
Tidone in epoche lontanissime.
 
La Fiera delle Arti e dei Mestieri ci mostrerà invece professioni storiche e della tradizione che
continuano a vivere anche oggi.
Ore 14.30: ritrovo presso Piazza Umberto I a Pianello Val Tidone
Ore 15: Invasione al Museo Archeologico – visita guidata con gli esperti alla scoperta della Val
Tidone antica
Ore 16: Invasione sulla Fiera delle Arti e dei Mestieri – giro turistico nel centro storico di
Pianello Val Tidone.
Ore 17.30: ritrovo finale e distribuzione dei buoni per una cena tradizionale valtidonese by
Pro Loco di Pianello!
 
CHI PUÓ PARTECIPARE?
Chiunque può partecipare, a patto che durante l’invasione scatti e pubblichi contenuti in
tempo reale sui propri social network. Solo in questo modo l’invasione digitale potrà dirsi
compiuta!
L’evento è gratuito!
Gli hashtag da utilizzare:
#pianellosocialinvasion
#invasionidigitali
#travelvaltidone
COME ISCRIVERSI?
Per iscriversi occorre registrarsi all’evento seguendo questo link: xxx
Per qualsiasi informazione:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
– evento facebook: Pianello Social Invasion
 
pianellosocialinvasion_valtidone

Pianello si prepara e vi aspetta alla quinta edizione della Fiera delle Arti e dei Mestieri con tante iniziative e novità… ecco il programma della giornata del 29 Aprile 2018… Non mancate!

FIera delle Arti e dei Mestieri 2018 - Pianello Val Tidone - 29 Aprile 2018